Passata di Moda

non mi rassegno alla fine dei blog

#elenalomuasanremo perchè?

visto che ieri hanno dato per certo il nome del conduttore di Sanremo 2013 – sarà Fabio Fazio – è giunto il momento di rinfrescare la mia candidatura come valletta dellakermesse sanremese (parlo già come quelli che se ne intendono).

vi ricordate? qui sul blog scrissi un post in cui mi proponevo come valletta di Sanremo, sostenendo che sarebbe una vera innovazione avere sul palco una persona comune, una qualunque, una come voi amiche a casa.

Ebbene, oggi sono qui  per elencare i pro e i contro nei quali la Signora RAI incapperebbe se dovesse scegliermi.

  • come dicevo sono una persona comune, ma non sono nemmeno un cesso che cammina. In TV, con un abbigliamento adeguato, posso essere davvero carina. Figa no, carina sì. in realtà ho paura di essere più un mix tra la Signorina Carlo e Moira Orfei (scegliete voi cosa prendere dall’una e dall’altra), ma non per questo bisogna preoccuparsi: male che vada la gente mi guarderà e penserà “poverina…” scatenando subito un’impennata nell’autostima degli spettatori.
  • sono ironica e autoironica, non mi abbatto davanti alle difficoltà e mi applico molto nello studio, ciò vuol dire che se mi date un copione da studiare prima o poi lo imparo. e discretamente bene. purtroppo sono una secchiona. anche un po’ nerd.
  • sono disposta a non rilasciare interviste a giornaletti scandalistici, anche se sogno di leggere “Elena nasconde un dolce segreto” sulla copertina di CHI per rispondere a mezzo ufficio stampa “no, è solo grasso”.
  • a volte parlo velocemente e mi impappino. so anche che l’impappinarsi è tipico di sanremo, quindi potrei essere veramente in tema con la manifestazione.
  • non so scendere le scale con i tacchi. in realtà le scendo malissimo anche senza tacchi. però so camminare sui tacchi sulle superfici piane. mi sembra già un risultato
  • questo è grave: sono pessima con l’inglese. capisco alla perfezione e il mio cervello formula la frase. purtroppo non riesco a dire altro che “oh, yes.” annuendo come Barbara d’Urso davanti a quelli del GF.
  • non ho idea di quanto venga pagata una valletta sanremese – e questo è un punto a vostro favore – sicuramente vi costerei molto meno delle precedenti, vi chiedo solo di potermi tenere i vestiti.
  • sono disposta a farmi baciare dagli ospiti stranieri, soprattutto nel caso di: Clooney, Bardem, Bosè, Robbie Williams, Hugh Jackman.
  • sono disposta a farmi baciare dagli ospiti italiani, soprattutto nel caso di: Favino, Argentero, Germano, Benigni, De Rossi
  • gli ultimi due punti verranno segnati nel contratto in caso di assunzione, mi riservo di aggiungere o togliere ospiti a mio piacimento.
  • importantissimo: sono discreta. non svelerò mai torbidi segreti al grande pubblico.
  • altrettanto importante: non so nè cantare nè ballare. penso sia anche inutile: il corpo di ballo già c’è ed è gente che ha studiato anni per essere lì ed è una gara canora. di gente che canta ce ne è abbastanza.

direi che è tutto. vi chiedo di sostenere la mia causa Twittando #elenalomuasanremo copiando su Facebook questo mio post. è un gioco, ma è anche un esperimento. la Rete sarà così forte da sostenere un’idea così folle e farla conoscere al “grande pubblico”?

eppoi, dai, ci tengo.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

10 pensieri su “#elenalomuasanremo perchè?

  1. Pingback: La valletta di Sanremo 2013 « Daveblog

  2. SilviaP in ha detto:

    Elena, io non ho twitter ne facebook ma sappi che sto seriamente prendendo in considerazione l’ipotesi di farmi risucchiare dal mondo dei social network solo per sostenerti.
    Anche solo per poter guardara il Festivàl (con l’accento sulla A), saltare in piedi sul divano fingendo estremo stupore e urlare: MA IO CONOSCO LA VALLETTA!!!!

  3. Sara in ha detto:

    Ciao, mi chiamo Sara e ho 31 anni. Quando inizierà Sanremo ne avrò 32, dici che sarò vecchia per farti da spalla??? Non ho farfalline, ho una prima scarsa post allattamento e il sedere inizia a cascare causa pigrizia e nutella a mezzanotte. Tuttavia sono convinta che con due tizie comuni come noi la gente si divertirebbe, forse, di più… L’ironia non manca mai!
    Aspetto risposta, ciao!!!

    • elenalomu in ha detto:

      ciao sara! 🙂
      guarda, se fosse per me ti avrei già assunta! attendiamo di sapere se questo mio appello avrà risposte…poi vediamo come organizzarci! mal che vada facciamo “due al prezzo di una” 😉

  4. Molto divertente! Ti ho condiviso su fb 🙂
    Solo una cosa…lo sai sì che tutti maligneranno “Figurarsi se è una PERSONA COMUNE sarà raccomandatissssssima”?

    • elenalomu in ha detto:

      eccerto! 🙂 ma non mi importa, lo dicono di tutti! non vedo l’ora di quel momento in cui andranno a scavare nel torbido del mio passato…senza successo ^_^

  5. Pingback: MI PIACE FARE FOTO ALLE OCHETTE QUINDI LAVORERO’ PER NATIONAL GEOGRAPHIC. | FEDERICA FUMAGALLI

  6. splendida. al “no, è solo grasso” mi sono messa a piangere.

  7. Pingback: Federica Fumagalli MI PIACE FARE FOTO ALLE OCHETTE QUINDI LAVORERO' PER NATIONAL GEOGRAPHIC. » Federica Fumagalli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: