Passata di Moda

non mi rassegno alla fine dei blog

Archivi per il mese di “gennaio, 2012”

chiamaangeli

quando ho bisogno di sapere qualcosa chiedo a google e lui mi da i risultati che mi servono

bene.

negli anni ho chiesto di tutto: prezzi di hotel, marche di trapani, colori di automobili, vestiti di ogni tipo, sintomi di malattie e presunte gravidanze, consigli per regali di nozze, ricette. davvero di tutto.

e google diligentemente mi ha dato i suoi risultati e tra i primi risultati, se non il primo, proveniva sempre da “forum al femminile”. so che lo conoscete.

quelle donne hanno discusso davvero di tutto lo scibile umano, ma, lo sapete anche voi, il loro forte è l’ambito ginecologico.

ogni tanto, dopo aver letto la discussione che mi interessa, vado a spulciare nel forum gravidanza.

a parte che l’uso smodato di cuoricini o faccine saltellanti mi uccide

a parte certe espressioni tipo “le rosse” (si chiamano mestruazioni, tipa, vengono a tutte non ti devi vergognare) oppure “ho fatto i compitini” (che sta per: ho fatto sesso con il mio compagno nei giorni più fecondi del ciclo) che mi mandano letteralmente in bestia

a parte, seriamente, che posso solo immaginare quanto sia frustrante volere un figlio e non riuscirci (e su questo hanno tutto il mio supporto morale, da donna a donna)

ho trovato una discussione in cui dicevano “è arrivato il richiamo attesa”

richiamo attesa? che cazzè? (questa sono io)

l’ho scoperto che cos’è

http://www.richiamodegliangeli.it/

un ciondolo tintinnante che promette

CHIAMA ANGELI ATTESA 2012

INCISO NEL CIONDOLO IN ARGENTO: la raffigurazione dell’angelo custode e la data 2012.

 

PERCHE’ ACQUISTARLO:
IL 2012 sarà un anno importante: l’anno in cui concepirete o nascerà vostro figlio.
Attesa RichiamoDegliAngeli sarà uno splendido gioiello per ricordare quest’anno in maniera speciale.

PER UNA DONNA CHE DESIDERA LA GRAVIDANZA.
Perfetto per chi desidera fertilità, serenità ed allegria.

 

MATERIALE: Argento certificato
CONFEZIONE REGALO: Inclusa nel prezzo
CONSEGNA: a domicilio
SPEDIZIONE: in 24 ore dal ricevimento ordine
PREZZO: € 39

cioè vuol dire che tu, oh stronzo, vendi a ste donne che dentro c’avranno tutto un arrovellarsi di emozioni, sentimenti, deliri, un oggetto che serve a richiamare da dove non si sa il futuro bambino, che permetterà alla donna che lo indossa di concepire, nel 2012, il suo sospirato erede.

è ovvio che sto coso non funziona. non chiama nessuno da nessun posto. avete buttato via quasi 40 euro.

un po’ ste donne le giustifico, sempre per i motivi di cui sopra, ma quello stronzo che ha inventato sta cosa, che fa soldi sulla disperazione delle persone, fa leva sulla loro credulità, sul fatto che forse non sanno più dove sbattere la testa.

si, lo so, ci sono truffe ben più gravi. ci sono stronzi peggiori, lo so.

sarà che già detesto gli angeli, sarà che a me i trucchi da sciamano de noaltri mi fanno incazzare,ma a me sta storia non è piaciuta per niente.

e poi, quelle che l’hanno preso nel 2011 che fanno? dite che lo potranno riciclare? oppure la magia non funziona?

recensione/analisi

pranzo con una monoporzione di tortellini Sfoglia velo del mitico Giovanni Rana.

non sono una fan di John Frog in realtà, compro i tortellini in offerta e in generale non mi affeziono alle marche, ma ho deciso di prendere questi per un unico motivo: la monoporzione.

 

pranzo spesso da sola e con le porzioni normali finisce che o cuocio tutto il contenuto della busta (e poi riscaldo) oppure che ne cuocio metà e mi devo affrettare a finire il resto.

ho letto ora sulla confezione “sfoglia SOTTILISSIMA! si sente di più il ripieno”

forte! grande john frog!

no, un attimo.

sfoglia più sottile. vuol dire che con la quantità di pasta utile a fare X tortellini “normali” ora può fare X+n tortellini. stesso costo, massima resa.

però te lo dice come se fosse un pregio da paura: Si sente di più il ripieno!

cavolo.

sinceramente non ricordo quanto costano. ma penso che una mono porzione possa costare un po’ di più di una porzione normale (in proporzione, intendo) e se in più aggiungi l’upgrade del tortellino rinnovato con la sfoglia SOTTILISSIMA il prezzo si alza (attenzione! è una mia speculazione non sto dicendo che è REALMENTE così, non so davvero quanto costano, prima che il signor Rana arrivi qui incazzatissimo).

 

quindi:

minor costo, maggior guadagno (forse,probabilmente), consumatore felice perchè si sente DI PIU’ il ripieno.

fantastico.

 

ah, per inciso, sono buoni. se vi capita prendeteli.

dovrei scrivere un post

è cominciato l’anno nuovo e forse, sì, dovrei ricominciare a scrivere. riprendere in mano il blog, riprendere in mano il libro. ritrovare lo stimolo e la musica giusta. ho fatto scivolare via 15 giorni di solitudine, utili per scrivere. ne ho davanti altri 4 in cui potrei impegnarmi. ributtarmi nelle cose che scrivo, rivivere i miei racconti.

è che la vita – la pigrizia? – prende il sopravvento. mi trovo a sera con le giornate già andate, circondata dal mio caos e con il divano che ha la mia forma. poi mi chiedo perchè mi ingrasso.

avete presente come può essere davvero pigripigripigri?

quella cosa che ti fa dire “dopo” “lo faccio domani” “massì chissenefrega”.

e i giorni passano.

e i momenti li butto via

e la mia vita la lascio scivolare così.

senza nulla di scritto

senza aver fatto qualcosa

dicendo sempre e solo

“lo farò un’altra volta”

ecco, sì

magari domani

Navigazione articolo